museum

Temporary museum

Inaugurazione percorso museale.

AMICI TRADIZIONI CONTADINE VENETE
La nostra associazione nasce nel 2006 per volontà di alcuni amici legati dalla passione per i trattori agricoli d’epoca e le relative attrezzature, oggetti che hanno fatto la storia della nostra civiltà contadina.
Come gruppo partecipiamo a parecchie feste dove con i nostri trattori d’epoca e i relativi attrezzi facciamo presenza molto gradita. Apprezzati anche oltre regione, ci spostiamo fin nelle zone della Toscana, Lombardia, Friuli. La festa della transumanza di Bressanvido rientra però tra le migliori della fattispecie, in quanto il contesto prettamente agricolo che la ospita ne dà un valore aggiunto.
Nel 2009 siamo stati invitati ad esporre i nostri veicoli agricoli e a raccontare le nostre esperienze al museo Bonfanti Vimar a Romano d’Ezzelino (VI), qui l’interesse suscitato non è stato solo negli ordinari visitatori locali, ma anche nelle scolaresche in visita e negli stranieri che hanno apprezzato l’evento.
Se durante questa visita a Bressanvido quindi, vi capita di avvicinare una persona con i capelli bianchi, le mani ruvide e il volto segnato dal tempo, fatevi spiegare la storia e l’uso degli oggetti che la circondano nell’esposizione. Sentirete storie fantastiche, a volte tristi a volte allegre. Magari vedrete una lacrima rigar loro il viso, ma non preoccupatevi sarà solo malinconia e gioia nel rivivere certe memorie. Saranno felici di aver potuto portarvi un po’ delle loro conoscenze, e saranno felici perchè per un attimo saranno ritornati i giovani dell’epoca.
Detto questo, e aspettandovi a Bressanvido, ne ringrazio il comune e il Sindaco in persona. Ringrazio tutte le persone che in ogni modo si adoperano per la riuscita di questa festa e la perseveranza di voler tenere alto il ricordo dei nostri avi. Passando per la Villa Pagiusco, nei suoi spazi allestiti e nelle sue parti storiche, si respira l’aria famigliare e salda di queste terre. Famiglia Pagiusco a voi il grazie più grande, per l’amore che ci investite e per il rapporto d’amicizia e di reciproca stima che è maturato nel corso del tempo.

Il presidente
Bernardello Sergio


Iscriviti alla Newsletter!

Email

PARTNER REALIZZATORI DEL FESTIVAL
PLATINUM PARTNERS
MEDIA PARTNER